Real Madrid, Zidane spaventa Perez: la sua prossima ambizione

REAL MADRID – Dopo la rivoluzione avvenuta a Barcellona, anche la squadra di Florentino Perez potrebbe trovarsi senza allenatore. Le parole, tramite il Mundo Deportivo, di Zinedine Zidane sono state molto ambigue e lasciano presagire dei clamorosi colpi di scena.

Nelle sue ambizioni, dopo che la Juventus ha scelto Andrea Pirlo, potrebbe esserci addirittura la nazionale francese.

Real Madrid: le parole di Zidane

Sono atipico, non ho un piano carriera. Semplicemente mi diverto ad allenare ogni giorno, così come facevo da giocatore. E quando non sarà così, andrò a fare un’altra cosa. Si vedrà. Lo si dice tutti gli anni: perché non vai ad allenare la Francia? Nulla di nuovo.

Anche Deschamps lo sa, lui stesso l’ha detto. Abbiamo tutti una storia e la mia con la Nazionale francese è stata bella fino all’ultima partita. Alti e bassi, ma bella. Se un giorno dovrà continuare, lo farà. Però non è il momento: accadrà quando deve accadere. Allenare in Ligue1? Non posso rispondere. Se non ho un piano carriera, non ci ho pensato. Giorno dopo giorno, vediamo…

Coronavirus, un calciatore della Roma positivo: le parole

Colpo Fiorentina: ecco Thiago Silva