Manchester United, in manette il difensore centrale

MANCHESTER UNITED – Harry Maguire è finito in manette dopo essersi reso protagonista di una rissa fuori un locale di Mykonos.

Secondo la stampa locale, il ragazzo avrebbe opposto resistenza agli agenti di Polizia che hanno poi proceduto con l’arresto. Il The Sun ha confermato che il club inglese è al corrente di quanto avvenuto e che il difensore sta collaborando con le autorità greche.

Manchester United: in manette Maguire

Maguire è stato arrestato dopo una rissa con altri turisti inglesi avvenuta alle luce dell’alba, all’esterno di un locale dell’isola greca.

Il calciatore inglese si trova in vacanza dopo la lunga stagione calcistica terminata la scorsa settimana con l’eliminazione dall’Europa League.

Mercato Real Madrid, Haaland per sostituire Benzema

Coronavirus, l’allarme dal Cts: “Virus circola ancora, gli stadi non sono prioritari”