Inter, Suning intenzionato a cedere anche lo Jiangsu

Suning avrebbe in mente di cedere non solo l’Inter ma anche lo Jiangsu, squadra che milita nella massima serie cinese. Dopo aver vinto il titolo, Zhang potrebbe decidere di cedere le quote del club asiatico.

Secondo quanto riportato dal  Titan, la grave crisi economica causata dal Coronavirus potrebbe indurre gli imprenditori cinesi a cedere anzitempo lo Jiangsu per evitare di vivere la stessa situazione che sta accadendo con l’Inter. La squadra cinese non ha ancora iniziato la preparazione per la nuova stagione e sarebbe anche variato il nome del club. Non risulterebbe più, infatti, Jiangsu Suning ma Jiangsu F.C.

Inter: il piano del gruppo Suning

La strategia sarebbe comunque quella di non accettare offerte basse anche perché si potrebbe prendere in considerazione la possibilità di compartecipare con altri soci.

Leggi anche:Mercato Juventus, via Dybala: due nomi per l’attacco

Suning venderà soltanto se arriveranno proposte soddisfacenti altrimenti si lavorerà per ricercare sponsor interessati ad investire sia allo Jiangsu che all’Inter.

Mercato Juventus, via Dybala: due nomi per l’attacco

Mercato Juventus, retroscena Suarez: c’era anche un altro club