Inter, Marotta aveva bloccato il nuovo portiere: affare saltato per un motivo

marotta inter

L’Inter avrebbe bloccato Juan Musso nei mesi precedenti ma le difficoltà economiche hanno fatto saltare l’affare. Secondo quanto riportato da Tuttosport, infatti, i dirigenti nerazzurri avrebbero puntato sull’attuale portiere dell’Udinese come erede di Handanovic.

Il portiere sloveno potrebbe giocare soltanto la prossima stagione da titolare e non rinnovare il contratto in scadenza nel 2022.

Inter: Marotta aveva bloccato Musso

Musso avrebbe una valutazione di circa 30 milioni di Euro, ma sulle sue tracce ci sarebbero anche altri club come Milan, Roma e Atalanta.

Leggi anche:Mercato Inter, il Real Madrid su Brozovic: 40 milioni o una contopartita

I dirigenti nerazzurri avevano tentato di giocare d’anticipo per battere la concorrenza e, secondo le ultime indiscrezioni di mercato, la trattativa di qualche mese fa avrebbe raggiunto anche uno stato avanzato. I problemi finanziari di Suning hanno però costretto Marotta a frenare l’affare.

icardi juventus

Icardi Juventus, il Psg apre: la strategia che farebbe felici entrambi i club

Mercato Inter, Marotta beffa la Juventus: pronto lo scambio con Sensi