Mercato Juventus, Mughini: “Sarà ancora il nostro l’anno prossimo”

MERCATO JUVENTUS – Gianpiero Mughini ha parlato della squadra squadra del cuore, che ha ottenuto in extremis la qualificazione alla prossima edizione della Champions League.

Tramite un’intervista concessa ai microfoni di Dagospia, il giornalista ha commentato anche i possibili scenari che riguarderebbero sia Cristiano Ronaldo che Andrea Pirlo.

Mercato Juventus: le parole di Mughini

“C’è una grande notizia che connota la grandezza della personalità di Andrea Pirlo, l’allenatore che di certo sarà ancora il nostro l’anno prossimo, e cioè che la Juve può essere grande pur lasciando in panchina il Cristiano Ronaldo che costa più o meno 80 milioni di euro l’anno. La Juve dell’anno prossimo  – ha concluso Mughini – avrà di certo Pirlo come coach, ma con tutta probabilità non CR7 al centro della linea di attacco”.

La Juventus vorrebbe abbassare il monte ingaggi ed avrebbe pensato all’addio del bomber portoghese che potrebbe decidere di trasferirsi al Manchester United o allo Sporting Lisbona.

Mercato Juventus, due squadra in pole per Ramsey: l’offerta

Juventus, accordo per l’addio: Pirlo e Ronaldo salutano